Sharon Stone: il nipote River è morto a soli 11 mesi

Il nipote di Sharon Stone, River, è morto a soli 11 mesi. Qualche giorno fa, l’attrice aveva invitato i suoi fan a pregare per il bambino.

Una notizia tragica per Sharon Stone e la sua famiglia. Il nipote River, infatti, è morto a soli 11 mesi. River Stone era il figlio più piccolo di Patrick, il fratello dell’attrice, e di sua moglie Tasha.

L’attrice ha comunicato ufficialmente la notizia, postando un video su Instagram. Come didascalia, Sharon Stone ha semplicemente scritto il nome del nipotino, la data di nascita e la data della morte, non comunicando, per il momento, ulteriori notizie.

Circa tre giorni fa, l’attrice aveva condiviso una foto molto forte, ritraente il bambino intubato, in ospedale, pubblicando il seguente messaggio:

Il mio nipotino e figlioccio River Stone è stato trovato nella sua culla con un’insufficienza multiorgano. Per favore, pregate per lui. Abbiamo bisogno di un miracolo.

Sharon Stone assente alla sfilata di Dolce & Gabbana

Nei giorni che hanno preceduto la tragedia, Sharon Stone si trovava in Italia, a Venezia, per prendere parte ad un servizio fotografico e ad uno spot per Dolce & Gabbana e per presenziare alla loro sfilata tenutasi domenica scorsa a Piazza San Marco. Dopo aver appreso la notizia, l’attrice ha preso un volo aereo per gli Stati Uniti.

Sharon Stone ha ricevuto le condoglianze di molti suoi colleghe e colleghi tra i quali citiamo Selma Blair, Andie MacDowell e l’attore di Will & Grace, Sean Hayes.

Alla sfilata di Dolce & Gabbana, invece, hanno preso parte molti altri vip: Jennifer Lopez, Monica Bellucci, Kourtney Kardashian, con la madre Kris Jenner e il fidanzato Travis Barker dei Blink-182, Christian Bale, Puff Daddy, Kitty Spencer, la nipote di Lady Diana, Heidi Klum, Bebe Rexha, Ciara, Luis Fonsi, Ozuna, Doja Cat, Helen Mirren e Vin Diesel.

Durante la presentazione ufficiale della collezione, i due stilisti avevano annunciato l’assenza della Stone.

Nell’ultimo anno, molti cari di Sharon Stone hanno purtroppo affrontato vari problemi di salute.

Il COVID-19, ad esempio, ha colpito sua sorella Kelly, già affetta da lupus, e ha causato la morte di Eileen Mitzman, che la Stone definiva la sua “nonna adottiva”.

Sua madre Dorothy, invece, ha avuto due attacchi di cuore negli ultimi anni.

Anche la madre di River, Tasha, ha avuto problemi di salute.