Lo staff di Lory Del Santo ha rotto il silenzio dopo che l’attrice è stata travolta dalla bufera per la sua gaffe sui social.

Dopo l’eliminazione di Lory Del Santo dall’Isola dei Famosi sui suoi canali social sono apparsi numerosi messaggi in suo sostegno, tutti firmati dallo stesso account dell’attrice. Lo staff dell’ex naufraga a seguire ha rotto il silenzio con un comunicato diffuso via social dove ha specificato che i messaggi sarebbero stati realmente inviati dai fan in direct e che – per ragioni di privacy – sarebbe stato scelto di pubblicarli con il profilo dell’attrice.

“Teniamo a precisare che lo staff (per staff si intende persone vicine a Lory, in questo caso una amica estranea a vere agenzie di social manager) si è imitata a fare copia incolla di alcuni dei numeri si messaggi di apprezzamento che stanno giungendo a Lory in direct dando per scontato che si sarebbe capito che erano repost senza volutamente fatti in questo modo per non citare i nomi dei profili”, si legge nel comunicato, a cui sono stati allegati alcuni dei messaggi originali inviati dai fan all’attrice.

Lory Del Santo: l’intervento dello staff dopo la gaffe

Nelle scorse ore Lory Del Santo è finita nell’occhio del ciclone per alcuni messaggi apparsi sul suo profilo, e che sarebbero stati a lei inviati dai fan in direct e ripostati direttamente dal suo account sui social (vicenda che ha fatto pensare a molti che fosse stata la stessa attrice a scriverli). La questione è stata chiarita dallo staff della Del Santo, che ha anche specificato che lei – ancora in Honduras – non sarebbe stata in possesso di alcun dispositivo che potesse permetterle l’accesso ai social. La questione, ovviamente, non ha mancato di scatenare l’ilarità del web.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 09-06-2022


X Factor, maretta tra Fedez e Ambra Angiolini? L’indiscrezione

Vanessa Incontrada, bufera per il bikini in copertina: “Vergogna!”