Chiara Ferragni ha fatto sapere di voler devolvere il suo compenso per Sanremo a un’associazione impegnata contro la violenza sulle donne.

Chiara Ferragni sarà la co-conduttrice del Festival di Sanremo nella prima e nell’ultima serata della kermesse e lei stessa ha svelato che il compenso previsto per la sua partecipazione allo show sarà interamente devoluto in beneficenza all’associazione DIRE, impegnata in difesa delle donne vittime di violenza. Alla conferenza stampa della kermesse l’imprenditrice ha dato il suo annuncio indossando una t-shirt con scritto Girls supporting girls.

Chiara Ferragni
Chiara Ferragni

Chiara Ferragni: il compenso di Sanremo 2023

Chiara Ferragni ha fatto sapere di aver deciso di devolvere in beneficenza il compenso previsto per lei a Sanremo 2023. La celebre imprenditrice digitale ha dato il suo annuncio alla conferenza stampa dedicata alla kermesse e la notizia è presto diventata virale in rete, dove in tanti hanno lodato il suo gesto.

Nelle ultime settimane l’influencer è finita nell’occhio del ciclone a causa proprio di un gesto benefico fatto da lei e da Balocco e le cui modalità sono rimaste poco chiare. L’influencer ha preferito non replicare alla polemica (portata avanti per altro anche dalla giornalista Selvaggia Lucarelli).

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2023 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 12-01-2023


Gerry Scotti nonno bis: ecco come si chiama il secondo nipote

Chiara Ferragni, capricci da diva a Sanremo: “Ha chiesto una stanza privata e non intende posare con le altre co-conduttrici”