Antonino Spinalbese ha svelato alcuni retroscena sulla fine della sua storia con Belen Rodriguez e ha fatto scattare la censura al GF Vip.

Nonostante i telespettatori del GF Vip non vedano l’ora di saperne di più sulla storia tra Belen e Antonino Spinalbese, l’hair stylist ha cercato di mantenere il massimo riserbo sulla questione e solo nelle ultime ore, quando finalmente ha parlato della fine della loro relazione, ha finito per far scattare la censura del programma. Il nome di Belen infatti è stato volutamente nascosto ma su di lei Antonino ha detto:

“C’erano i fotografi, i gossip, il suo mondo. C’erano poi tanti problemi che si sono creati. Eravamo due cose troppo diverse, due mondi distanti. Se uno si vuole bene dici che basta? Oddio non lo so se basta il bene in una storia. Adesso penso che doveva andare così. Poi io me ne andavo sempre di casa. Litigavamo e me ne andavo, scappavo. Io odio i litigi e quindi reagivo scappando. […] Dopo quello che è successo, se non fossi diventato padre sarei andato via all’estero”.

Antonino Spinalbese
Antonino Spinalbese

Antonino Spinalbese: la censura su Belen

Stuzzicato da Alfonso Signorini e dagli altri concorrenti, Antonino Spinalbese ha svelato alcuni retroscena sulla sua storia con Belen Rodriguez e in particolare sui motivi che li avrebbero condotti verso l’addio. L’hair stylist è stato ampiamente criticato dal pubblico del programma tv per via di alcune delle sue parole sulla bella argentina e inoltre in tanti hanno trovato poco coerente che abbia deciso di prendere parte al GF Vip nonostante abbia detto di odiare i paparazzi e il mondo del gossip (mondo che infatti l’avrebbe portato ad allontanarsi da Belen Rodriguez). Sulla vicenda ci saranno ulteriori sviluppi?

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 22-09-2022


Francesca Cipriani si sposa: ecco chi è il testimone di nozze

Manuel Vallicella è scomparso: il fratello rompe il silenzio