La notizia della morte di Manuel Vallicella ha lasciato tutti senza parole e suo fratello ha deciso di rompere pubblicamente il silenzio sulla questione.

Manuel Vallicella, ex tronista di Uomini e Donne, è morto suicida a 35 anni. Un suo amico ha rilasciato un’intervista a Fanpage dove ha parlato della profonda depressione dell’ex tronista e ha svelato che lui non avesse un buon rapporto con i fratelli, ma la questione è stata smentita dallo stesso fratello del tatuatore, Cristian Vallicella, che nelle sue stories ha scritto:

Vi ringrazio dei molteplici messaggi che sto ricevendo di supporto. Solo una cosa.. non ascoltate pseudo interviste o altre persone che dicono put***ate proprio per rispetto almeno. Non voglio perdere tempo a spiegare cose false da persone estranee. Proprio per rispetto, per favore. Se non sapete… Fate come mio fratello, parlate di meno! Perché con me, mia sorella, etc. Vi dico io la verità, il rapporto lui con noi ce l’aveva eccome!“.

Manuel Vallicella: le parole del fratello

Cristian Vallicella ha rotto il silenzio dopo che in rete sono circolate alcune ipotesi sui motivi che avrebbero condotto suo fratello Manuel a togliersi la vita a 35 anni. Quelle in circolazione ovviamente sono solo indiscrezioni e il fratello dell’ex tronista ci ha tenuto a precisare che lui e sua sorella avessero con lui un ottimo rapporto (nonostante la questione fosse stata negata da un amico dello stesso tatuatore).

In queste ore in tanti tra amici e colleghi stanno esprimendo il loro dolore per la tragica e prematura scomparsa dell’ex tronista e anche alcuni volti di Uomini e Donne (come Raffaella Mannoia e Gianni Sperti) sono intervenuti sui social dedicandogli le loro parole.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 22-09-2022


Belen, Antonino Spinalbese fa scattare la censura al GF Vip: “Io scappavo di casa”