Alex Nuccetelli è tornato a parlare della rottura tra Ilary Blasi e Francesco Totti e dei motivi che li avrebbero condotti all’addio.

Secondo Alex Nuccetelli la storia ventennale tra Totti e Ilary Blasi sarebbe tramontata circa un anno fa. L’ex marito di Antonella Mosetti ha rivelato a Novella2000 che l’ex calciatore avrebbe scoperto “qualcosa di grave” che lo avrebbe indotto a separarsi dalla moglie. Sempre secondo Nuccetelli, Totti parlerà presto pubblicamente di quanto accaduto.

“Non si sarebbe mai allontanato se non fosse successo qualcosa di grave. Senza un valido motivo, Francesco non si sarebbe mai allontanato. Per lui la famiglia veniva prima di tutto e sopra ogni cosa. Per Ilary provava un amore esagerato, un’attrazione viscerale, qualcosa di grave è successo”, ha dichiarato il pr.

Francesco Totti Ilary Blasi
Francesco Totti Ilary Blasi

Alex Nuccetelli: l’addio di Totti e Ilary

Finora Alex Nuccetelli è l’unico personaggio pubblico che si è esposto sulla rottura tra Totti e Ilary. Il pr romano ha presentato l’ex coppia oltre 20 anni fa e ha preso parte a numerosi eventi a cui erano presenti entrambi.

Secondo Nuccetelli, Totti avrebbe iniziato a frequentare Noemi Bocchi solo molto tempo dopo essersi separato da Ilary e tra i due sarebbe successo qualcosa di grave che avrebbe indotto l’ex calciatore ad allontanarsi dalla moglie, di cui era follemente innamorato. Per ora né Totti né Ilary Blasi hanno confermato o smentito la versione di Alex Nuccetelli e in tanti si chiedono se davvero i due romperanno prossimamente il silenzio in merito alla questione. Per adesso l’ex coppia d’oro dello show business ha affermato di voler vivere questo momento nel massimo riserbo anche per rispetto verso i figli.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 25-08-2022


Adriana Volpe rompe il silenzio: “La proposta di Signorini e l’incoerenza di Sonia Bruganelli”

Chiara Nasti incinta, lo sfogo di Giulia De Lellis: “Adesso basta!”