Al Bano ha confessato di aver lasciato la scuola a 15 anni per seguire il suo sogno di diventare un cantante.

Al Bano ha collezionato 50 anni di successi e la sua voce è senza dubbio una delle più famose in Italia. Il cantante di Cellino San Marco ha confessato a Chi di aver lasciato la scuola a 15 anni e ha ammesso di non esser mai stato interessato ai libri e allo studio. “Il mio esame di maturità? Io sono arrivato al secondo anno dell’Istituto magistrale e poi mi sono fermato perché sono stato bocciato” ha ammesso, e ancora: “Ho fatto due anni per diventare insegnante delle scuole elementari, ma ero già più interessato alla musica e alle canzoni che ai libri di scuola”.

Albano Carrisi
Albano Carrisi

Al Bano Carrisi e la scuola: la confessione

Al Bano ha compreso fin da giovanissimo di avere una passione e un vero e proprio talento per il canto e così, ad appena 15 anni, ha lasciato la scuola per seguire i suoi sogni. Il tempo gli ha dato ragion veduta, e infatti oggi il cantante di Cellino è uno dei volti più celebri della musica italiana. Lui stesso a tal proposito ha confessato a Chi alcuni aneddoti:

“Ho lasciato gli studi a 15 anni e già cantavo, infatti il professore di religione e di musica mi invitò a cantare nella presidenza delle scuole magistrali”, ha rivelato, e ancora: “Anni dopo chiesi la mia pagella e notai che avevo 4 in musica”. Quando gli è stato chiesto se non gli dispiacesse non essersi diplomato, il compagno di Loredana Lecciso ha risposto: “Mi sono diplomato all’Università della vita e lì a pieni voti”.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 23-06-2022


Barbara Boncompagni ricorda Raffaella Carrà: “Il 5 luglio starò malissimo”

Katia Ricciarelli, pace fatta con le sorelle Selassié? Il gesto inaspettato