Barbara Boncompagni ha ricordato la celebre showgirl e conduttrice Raffaella Carrà a quasi un anno dalla sua scomparsa.

Barbara Boncompagni aveva solamente 5 anni quando ha incontrato per la prima volta Raffaella Carrà, che per un periodo fu legata a suo padre, Gianni Boncompagni. Le due hanno mantenuto ottimi rapporti anche dopo la separazione tra i due e per Barbara la showgirl era una figura a metà tra una madre e un’amica: “Credo che il 5 luglio starò malissimo, non ho ancora smaltito la perdita”, ha dichiarato a Oggi la figlia di Gianni Boncompagni, e ancora: “Avevo 5 anni quando arrivò nella mia vita. Tra noi scoppiò una chimica pazzesca. Ci riconoscevamo affini, due guerriere con esperienze di vita simili: entrambe figlie di genitori separati, lei con un padre lontano e io con una figura materna poco presente (la moglie svedese di Boncompagni l’aveva lasciato per un altro uomo, ndr)”. 

Raffaella Carrà

Barbara Boncompagni: il ricordo di Raffaella Carrà

Il 5 luglio 2022 sarà un anno dalla tragica scomparsa di Raffaella Carrà, la famosa showgirl che si è spenta dopo una battaglia contro la malattia tenuta nel più totale riserbo. Alle pagine di Oggi Barbara Boncompagni ha confessato quanto ancora le manchi la conduttrice che sarebbe stata per lei un punto di riferimento per l’intera vita: “Penso che lei non volesse arrecare dolore. Così si è privata del nostro amore, della vicinanza. Ha fatto ancora una volta una scelta militare”, ha dichiarato la figlia di Gianni Boncompagni in merito alla malattia della showgirl.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 23-06-2022


Fedez e Chiara Ferragni insieme a Paola Di Benedetto e Rkomi: “Indovinate la coppia dell’anno”