Ospite a Belve, Valeria Marini ha confessato i retroscena di uno dei momenti più difficili della sua vita.

Valeria Marini ha confessato per la prima volta a Belve di aver subito un aborto quando aveva soltanto 15 anni. Sarebbe stata la madre della showgirl, Gianna Orrù, a portarla in ospedale e a chiedere che fosse sottoposta a un’interruzione di gravidanza. Nel salotto del programma tv, Valeria Marini ha dichiarato:

“Non sapevo che avrei fatto un’interruzione di gravidanza. Ero molto ragazzina, però mia mamma l’ha fatto proprio per il mio bene perché questo amore che avevo per questa persona era un amore non sano, turbato. Lui era una persona molto violenta. […] Ho cancellato un po’ dalla memoria, dalla mia memoria, perché ho sofferto molto. […] Mi ha dato la possibilità di allontanarmi, di non rimanere imprigionata con una persona che non mi amava, che mi faceva del male. Non posso far altro che ringraziarla.”

Valeria Marini
Valeria Marini

Valeria Marini: l’aborto

Al salotto tv di Francesca Fagnani Valeria Marini ha confessato per la prima volta un retroscena oscuro della sua vita: quando aveva solamente 15 anni la showgirl sarebbe stata sottoposta a sua insaputa a un’interruzione di gravidanza.

All’epoca sembra che la showgirl fosse legata a un uomo più grande di lei e che sarebbe stato un violento. La Marini non ha fatto il suo nome, ma in passato ha confessato di aver subito altri due aborti spontanei mentre era legata a Vittorio Cecchi Gori. Valeria Marini non ha mai fatto segreto di desiderare un giorno un figlio, anche a costo di adottarlo come madre single.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 18-03-2022


Michelle Hunziker, parla la sorella di Giovanni Angiolini: “Ha sempre fatto mille lavori…”

Fedez malato, nel 2019 confessò: “Ho la demielinizzazione, sono a rischio sclerosi”