Tommaso Zorzi si scaglia sui social contro Selvaggia Roma. La donna ha rivelato che è contraria alle adozioni gay.

È diventata subito virale sui social una storia di Instagram in cui l’ex concorrente di Tempation Island Selvaggia Roma si è dichiarata contraria alle adozioni gay. Il commento della donna, in risposta alla domanda “Cosa ne pensi delle adozioni gay?”, è infatti stato: “Ho tantissimi amici omosessuali ma la pensano come me. Non sono d’accordo. Mi sento in dovere di dire che un bambino debba avere due figure come una mamma e un papà. Credo che non bisogna imporgli queste figure”.

Sui social si è subito scatenata una bufera contro le parole di Selvaggia Roma, e tra i tanti a commentare questa dichiarazione c’è stato Tommaso Zorzi, ex vincitore del Grande Fratello VIP, molto legato a queste tematiche essendo lui stesso omosessuale.

La replica di Zorzi su Instagram a Selvaggia Roma

In risposta alle dichiarazioni di Selvaggia Roma, Tommaso Zorzi scrive: “Le coppie omogenitoriali adottano i bambini che una mamma e un papà non hanno potuto o voluto tenere. Dunque le figure di mamma e papà non mi pare siano sinonimi di bravi genitori. E aggiungo che se io volessi (adottare) un figlio, dovrei sottopormi a numerosi esami di idoneità e dovrei inoltre spendere cifre folli. Dunque io quel figlio lo vorrei con tutto me stesso”.

Nelle successive storie parlate, Zorzi approfondisce il suo pensiero, spiegando che se una coppia omogenitoriale spende 150.000€ e rimane in ballo con la burocrazia per due anni, vuol dire che quel figlio lo vuole davvero ed è pronto a riempirlo d’amore.

Zorzi contro la politica e la religione

Tommaso Zorzi ci tiene anche a commentare come nell’ultimo periodo abbia notato come il clima politico del nostro paese stia pesantemente influenzando le opinioni su tali argomenti: “Se prima c’era un pudore nel tenersele per sé queste visioni un po’ retrograde, adesso, in vista dei tempi che stanno, purtroppo, per cambiare in questo Paese, ci si sente più legittimate a esporre il proprio pensiero che solitamente è lesivo di una categoria di persone”.

Infine, un’ultima critica nei confronti di chi si dichiara contro le adozioni gay: il ragazzo si chiede se tali opinioni derivino da studi scientifici o se siano pensieri che derivano unicamente dalla morale cattolica:“E se stiamo parlando di morale cattolica, a questo punto parliamone, prendiamo i dieci comandamenti e iniziamo a vedere, uno per uno, come ci comportiamo”.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 15-09-2022


La figlia di Stash e Giulia Belmonte compie un mese: la dedica sui social

Cristiano Malgioglio non è più single: ritorno di fiamma con l’ex 39enne