Jessica Alves si recherà in Tailandia per subire un delicato intervento che potrebbe consentirle di avere un figlio suo.

Jessica Alves (che un tempo era nota a tutti per essere il cosiddetto Ken umano, Rodrigo Alves) si è sottoposta a una miriade d’interventi e ha recentemente ultimato il suo percorso di transizione. Nei prossimi mesi la “Barbie umana” ha rivelato che si sottoporrà a un trapianto d’utero in Tailandia e ha espresso il desiderio di avere un figlio suo: “Adesso che sono donna mi faccio impiantare un utero e partorisco. Sono prontissima così potrò dare alla luce un bambino e tenerlo tra le braccia. Questa è un’operazione molto forte e lo so benissimo. Però io sono di vivere la maternità. Se mi nascerà una femmina la chiamerà Barbara in onore della nostra d’Urso!”, ha dichiarato a Nuovo.

Jessica Alves: il trapianto d’utero

Jessica Alves ha confessato pubblicamente di volersi sottoporre a un trapianto d’utero che, un domani, potrebbe consentirle di avere un figlio suo. Per il personaggio televisivo – balzato agli onori delle cronache proprio per il numero degli interventi di chirurgia plastica a cui ha deciso di sottoporsi – si tratta solo di uno dei tanti interventi in cantiere: nei prossimi giorni infatti subirà anche un intervento per ridimensionare il cranio e a seguire uno per modificare la sua voce.

“La mia voce attuale è considerata androgina. Non è una voce maschile ma non è nemmeno una voce femminile che lascia le persone molto confuse al telefono perché non sanno se stanno parlando con un uomo o una donna”, ha dichiarato a Nuovo.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 15-06-2022


Beatrice Valli verso il secondo matrimonio: dove e quando si svolgerà

Clemente Russo contro Nicolas Vaporidis: “Recita come nei film in costume”