Isola dei Famosi 15, Fariba contro Awed: “Ha bestemmiato!”

Fariba lancia la bomba contro l’influencer Awed affermando che il concorrente avrebbe bestemmiato: arrivano conseguenze o è un falso allarme?

Nel sedicesimo appuntamento dell’Isola dei Famosi 15 si è assistiti ad un momento a metà fra il comico e il paradossale. Fariba Tehrani, salvata ancora una volta dal pubblico dopo un numero infinito di nomination, è stata al centro del dibattito tra i naufraghi per le continue litigate che espldono tra lei e il resto del gruppo.

Dopo un periodo di calma apparente, le cose sembrano essere nuovamente peggiorate in particolar modo con Awed. Tra i due non scorre più buon sangue e Giulia Salemi, figlia di Fariba, lo ha notato talmente tanto da voler intervenire in prima persona per prendere le difese di sua madre. Fariba, visibilmente innervosita ha cercato di spiegare le sue ragioni sullo scontro, ma la diretta doveva pur andare avanti, così la concorrente si è dovuta fermare.

Al momento del richiamo in zona nomination, Fariba ha ripreso a parlare cercando di concludere il discorso iniziato poco prima. Ilary Blasi, esasperata dal continuo parlare di Fariba ha cercato disperatamente di fermarla. La naufraga continua a parlare, ma nel marasma dei richiami da studio, alla conduttrice e agli opinionisti sfugge un’importante rivelazione:

Stamattina ha bestemmiato con Dio. Aveva ragione Vera Gemma. Lo so che lui vi sta simpatico, ma no ci si comporta così e poi non fa che dormire e mangiare.

Il fatto non è stato approfondito nell’immediato, solo dopo la trasmissione il web ha alzato la voce per chiedere chiarimenti sulla faccenda. Nessuna conferma né smentita da parte della produzione dell’isola dei famosi da canale 5, ma è chiaro che il caso dovrà pur trovare una soluzione. Com’è altrettanto chiaro che se fosse confermato quanto dichiarato da Fariba, l’avventura per Awed nell’Isola si metterebbe davvero male. Se ne parlerà venerdì?

I Video di Gossip Blog

Ultime notizie su L'Isola dei Famosi

Tutto su L'Isola dei Famosi →