Andrea Zelletta, nel corso della dodicesima puntata del ‘Grande Fratello Vip 5’, in onda, stasera 23 ottobre 2020, ha avuto un duro confronto con Alice Fabbrica che, in settimana, ha rilasciato alcune dichiarazioni che potrebbero mettere a repentaglio il suo rapporto con Natalia Paragoni:

Zelletta: “Io la querelo sono tutte falsità. Posso giurare davanti a tutta Italia. Amo follemente la mia fidanzata Natalia Paragoni. So che a lei piace fare queste tarantelle. Non faccio parte di questo mondo. Sono tutte falsità, procederò per vie legali”.

Una volta rientrati dalla pubblicità, il padrone di casa, Alfonso Signorini vuole saperne di più sulla conoscenza tra l’ex tronista di ‘Uomini e Donne’ e la giovane influencer:

Zelletta: “Ci siamo conosciuti tanto tempo fa. Nello stesso giorno, vide un altro ragazzo che lavora nella mia stessa agenzia. Alice non è il mio tipo. Non le ho mai mandato messaggi, non esistono”.

Il faccia a faccia

I due duellanti si confrontano duramente con un faccia a faccia molto serrato all’interno della casa del ‘Grande Fratello Vip’:

Fabbrica: “Io sono molto arrabbiata, delusa, schifata. Sei un bugiardo, dì la verità. Mentre eri fidanzato mi hai sempre scritto. Ho le prove, le ho tirate fuori. Ho i messaggi, li ho fatto vedere anche alla redazione. Ti ho bloccato su Instagram”

Zelletta: “Sei fuori di testa. Sono molto tranquillo. Sono uscito qui con la coscienza pulita. Amo la mia fidanzata alla follia. Glielo dimostro ogni giorno. Sei una persona che ha bisogno di visibilità. Per un follower in più, inventi queste baggianate. Sei una persona falsa, mi scivoli addosso. Appena esco ti querelo”.

Il conduttore ha difeso, a spada tratta, il concorrente che, anche durante il provino per entrare nella rosa dei concorrenti, ha sempre tessuto le lodi della giovane compagna (con cui è fidanzato da un anno e cinque mesi), indicata come donna della sua vita.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Gossip Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più