Cristiano Ronaldo e Georgina Rodriguez hanno annunciato di aver perso uno dei loro due gemelli per complicazioni dovute al parto.

Cristiano Ronaldo e Georgina Rodriguez hanno annunciato al mondo intero di aver perso uno dei loro due bambini. La sorella del piccolo è invece nata e sta bene, e la coppia ha affermato che solo questo le darebbe la forza di non sprofondare nel più totale sconforto per la perdita dell’altro figlio.

“È con la più profonda tristezza che annunciamo la morte di nostro figlio. È il dolore più grande che i genitori possano provare. Solo la nascita di nostra figlia ci dà la forza di vivere questo momento con un po’ di speranza e felicità”, ha scritto la coppia attraverso i social e in tanti, tra amici e familiari, si sono uniti al loro dolore con messaggi d’affetto e solidarietà.

Cristiano Ronaldo Georgina Rodriguez
Cristiano Ronaldo Georgina Rodriguez

Ronaldo e Georgina: il figlio scomparso

Non sarebbe sopravvissuto al parto uno dei due gemelli attesi da Cristiano Ronaldo e Georgina Rodriguez. La triste notizia ha lasciato tutti senza parole e al dolore della coppia si sono uniti anche amici e familiari.

La mamma del calciatore, Dolores Aveiro, ha postato sui social un’emoticon di una faccia triste mentre Diego Dato, terzino del Manchester United, ha risposto con un’emoji a forma di cuore. Ai due si sono uniti anche David De Gea e Alex Tyler, che hanno espresso la loro solidarietà a CR7 scrivendo: “Il tuo dolore è il nostro dolore. Inviamo amore e forza a te e alla tua famiglia in questo momento”. Georgina e Ronaldo hanno chiesto di rispettare la loro privacy in un momento tanto delicato e in tanti tra i loro fan sperano di avere presto ulteriori notizie da parte della coppia nei prossimi giorni.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 19-04-2022


Massimo Lopez: “Ho viaggiato per tre ore con un infarto in corso, è stato drammatico”

Cristina Chiabotto incinta per la seconda volta 11 mesi dopo la nascita di Luce