Gabriel Garko, ospite, stasera, 11 ottobre 2020, di ‘Live non è la d’Urso’, è stato il protagonista di una lunga intervista (Qui, il video) in cui ha raccontato, per la prima volta, il suo amore per il giovane Gaetano Salvi:

Garko: “Bene. Avrei evitato che uscisse subito tutto. A Milano ci hanno beccato i paparazzi. Passeggiavamo tranquillamente. Continuerò ad essere riservato. A Gaetano non interessa la notorietà. E’ tranquillo. Spero che non cambi”.

La sua vita è cambiata dopo la partecipazione al ‘Festival di Sanremo’ 2016 di Carlo Conti:

Garko: “Ho deciso di rompere gli schemi e di non dover recitare più un ruolo. Ho detto: ‘Voglio essere me stesso’. A Sanremo, ho detto basta”.

L’attore ha chiarito, una volta per tutte, la scelta di nascondere la propria omosessualità per molti anni, per paura di non ottenere successi e consensi nel mondo dello spettacolo:

Garko: “Non ho mai usato nessuno. Eva ed io eravamo d’accordo. Abbiamo vissuto assieme 8 anni. Abbiamo avuto un rapporto in un altro modo. Con Adua ci sono state solo le copertine. Non ci vedevamo nemmeno.”

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Gossip Leggi tutto