Fedez ha spiegato a Leone perché il rosa non è un colore “da femmine” sottolineando l’importanza di un colore libero da qualsiasi genere.

Difronte a un giocattolo della sorella Vittoria e che precedentemente era stato suo, il piccolo Leone Lucia Ferragni ha osservato che, non essendo rosa, il giocattolo non avrebbe potuto essere della sorellina. Il papà Fedez ha colto l’occasione per spiegargli che non esistono colori “da femmine e da maschi” e ha dato così al bambino un’importante lezione sulla libertà di genere. “Non esiste un colore da femmine”, si sente dire dal rapper al suo bambino nelle sue stories via social, e ancora: “Non è vero, a me piace il rosa e lo metto anche io. Ma chi te l’ha insegnata questa cosa?”.

Fedez
Fedez

Fedez e Leone: il colore rosa

Più volte Fedez e sua moglie Chiara Ferragni hanno dimostrato di voler crescere i loro figli senza preconcetti legati al genere e lo stesso rapper ha spesso indossato abiti rosa (colore di cui in passato ha anche colorato i suoi capelli). Nonostante i loro tentativi però, sembra che il piccolo Leone sia convinto che il rosa appartenga al genere femminile, e per questo il rapper ha tentato subito di dargli un importante lezione sull’uguaglianza e la libertà di genere. Sui social in tanti tra fan, amici e colleghi hanno dimostrato di essere d’accordo con lui e hanno lodato il suo atteggiamento nei confronti dei figli.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 20-05-2022


Manuela Arcuri verso il GF Vip? “Trattative in corso”

Al Bano compie 79 anni: il botta e risposta tra Romina e Loredana Lecciso