Eva Green si è schierata dalla parte di Johnny Depp in merito al processo che vede protagonista l’attore e l’ex moglie Amber Heard.

Il processo tra Johnny Depp e Amber Heard ha avuto risonanza mediatica in tutto il mondo e molte celebrità si sono espresse sulla questione prendendo le parti dell’uno o dell’altra. In queste ore Eva Green, che ha lavorato sul set di Dark Shadows con Depp, ha espresso la sua solidarietà all’attore attraverso i social.

“Non ho dubbi sul fatto che Johnny riuscirà ad emergere con il suo buon nome e che il suo cuore meraviglioso sarà rivelato al mondo”, ha scritto l’attrice in un post su Instagram, e ancora: “La vita sarà migliore di quanto non sia mai stata per lui e la sua famiglia”.

Eva Green dalla parte di Johnny Depp

Come Vanessa Paradis e altre celebrità prima di lei, Eva Green si è schierata dalla parte di Johnny Depp sui social. Nelle ultime settimane l’attore è stato protagonista di un controverso processo insieme all’ex moglie Amber Heard, che lo ha denunciato per violenza domestica. In queste ore in tribunale è intervenuta anche la sorella dell’attrice che, oltre ad aver sostenuto le sue tesi, avrebbe dichiarato di esser stata anche lei vittima di atteggiamenti violenti da parte dell’attore. Per ora Depp ha sempre negato le accuse.

“Non picchiare mia sorella. Johnny aveva già afferrato Amber per i capelli con una mano e la stava picchiando ripetutamente in faccia con l’altra, mentre ero lì”, avrebbe dichiarato in udienza la sorella di Heard (in una dichiarazione riportata da Variety).

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 23-05-2022


Ed Sheeran papà per la seconda volta: il tenero annuncio via social

Meghan Markle, il padre ricoverato d’urgenza: bufera sull’ex duchessa