Emma Marrone ha confessato a cuore aperto il suo dolore per la scomparsa di suo padre Rosario, avvenuta lo scorso settembre.

Emma Marrone sta facendo i conti con la straziante perdita di suo padre Rosario, mancato lo scorso settembre dopo aver combattuto per oltre un anno contro una grave leucemia. La cantante era molto legata al genitore, che l’aveva introdotta fin da giovanissima al mondo della musica.

“Sono troppo arrabbiata con la vita in questo momento”, ha dichiarato la cantante al Festival Luce!, e ancora: “Quando succedono queste cose così enormi e tragiche, è come se si resettasse tutto quello che sei stata e che hai fatto. Io so chi ero quando c’era lui, ora è come se stessi ricominciando da capo. Adesso che lui non c’è più sono un’altra persona e lo sto vedendo ogni giorno”.

Emma Marrone
Emma Marrone

Emma Marrone: la rabbia per la morte del padre

Emma Marrone ha cercato di vivere con riserbo il dolore per la scomparsa di suo padre ma ora, ad alcuni mesi di distanza, la cantante non ha nascosto di essere ancora molto arrabbiata per la morte del genitore, avvenuta a seguito della battaglia contro la malattia.

Oggi nella vita della cantante sono rimasti sua madre e suo fratello Francesco, a cui è estremamente legata. Insieme alla sua famiglia Emma ha cercato di attraversare questo straziante lutto e lei stessa ha svelato che si sentirebbe molto diversa rispetto al passato. “La vita ti cambia tutto all’improvviso e lo sto capendo. Sono appena nata”, ha ammesso.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2023 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 28-11-2022


Cristina Scuccia, il desiderio di un figlio: la confessione a Verissimo

Fedez nella bufera: “Donne disabili che vogliono essere sco***e”