Cristiano Ronaldo: la sorella Katia Aveiro ricoverata per Covid

Katia Aveiro, sorella del calciatore della Juventus Cristiano Ronaldo, è ricoverata da venerdì scorso a causa del Covid-19. La donna si trova presso la struttura ospedaliera di Funchal, capitale dell’arcipelago di Madeira, in Portogallo.A raccontare quest’esperienza ci ha pensato lei stessa, in un lungo post su Instagram:“Sono stata in isolamento domiciliare, con pochi sintomi ma

Katia Aveiro, sorella del calciatore della Juventus Cristiano Ronaldo, è ricoverata da venerdì scorso a causa del Covid-19. La donna si trova presso la struttura ospedaliera di Funchal, capitale dell’arcipelago di Madeira, in Portogallo.

A raccontare quest’esperienza ci ha pensato lei stessa, in un lungo post su Instagram:

“Sono stata in isolamento domiciliare, con pochi sintomi ma rispettando il protocollo previsto dalla legge. Tutti a casa hanno preso il virus tranne mia madre (grazie a Dio). Purtroppo da venerdì, sono peggiorata, ho avuto la polmonite per questo maledetto virus”.

La ragazza, la cui madre un anno fa dovette affrontare un ictus, ha continuato:

“Sto reagendo bene, ho miglioramenti visibili ogni giorno che passa. Qui mi sto riprendendo. Sto guarendo e mi libererò da tutto ciò. Il vaccino non l’ho fatto, ma ora questo è quello che mi interessa meno. Nel mio gruppo di positivi c’erano persone vaccinate e hanno avuto ricoveri e sintomi molto forti. Al momento quello che mi interessa è la guarigione mia e di quelli che sono in questa situazione come me”.

A destare stupore è il fatto che Katia Aveiro, sorella dell’asso lusitano Cristiano Ronaldo, abbia per lungo tempo cavalcato teorie cospirazioniste e negazioniste, bollando il coronavirus come una frode e invitando gli utenti ad aprire gli occhi.

La Aveiro ha concluso:

“Procede tutto bene, mi sto riprendendo grazie a Dio e al servizio di Sesaram (Hospital do Funchal) con una meravigliosa équipe medica (perlopiù giovane) e con una storia incredibile da raccontare. Sono ancora gli stessi pensieri e le stesse convinzioni: non è un maledetto virus piantato nell’avidità di questo mondo che mi farà cadere, e l’ironia del destino, l’ho trovato in questo piccolo angolo di paradiso, che è la mia terra, è la mia gente”.

Negli scorsi mesi anche il fratello Cristiano Ronaldo era risultato positivo al coronavirus, risultando asintomatico, quindi senza alcuna conseguenza dal punto di vista fisico.

Foto: account Instagram Katia Aveiro