Cristiana Capotondi ha annunciato la nascita della sua prima figlia e ha svelato di non averla avuta con il suo storico compagno, Andrea Pezzi.

Cristiana Capotondi è diventata mamma della sua prima bambina, Anna, e all’Ansa ha svelato che la piccola sarebbe nata dall’unione con un uomo conosciuto alcuni mesi dopo il suo addio allo storico compagno Andrea Pezzi, con cui oggi sarebbe rimasta in buoni rapporti.

“Quando ho scoperto di aspettare un figlio da un’altra persona, la mia lunga relazione di 15 anni con Andrea Pezzi si era interrotta già da diversi mesi nonostante questo, mi è venuto naturale cercare la protezione e la complicità di Andrea, tanto rimane forte il nostro affetto e il nostro legame. Grazie Andrea per averci accompagnate per mano fino a qui. Te ne saremo per sempre grate. Ringrazio anche tutti coloro che, pur sapendo, hanno rispettato la nostra privacy e coloro che, da oggi, sceglieranno di farlo“, ha fatto sapere l’attrice.

Cristiana Capotondi Andrea Pezzi
Cristiana Capotondi Andrea Pezzi

Cristiana Capotondi: è nata la figlia

Il 16 settembre scorso Cristiana Capotondi ha dato alla luce una bambina, la piccola Anna. L’attrice è riuscita a mantenere il massimo riserbo durante tutta la gravidanza e ha annunciato personalmente la nascita della figlia dopo aver vissuto le prime settimane di gioia insieme a lei in totale intimità.

La piccola è nata dall’unione tra l’attrice e un uomo la cui identità resta per ora top secret, mentre il suo ex compagno, Andrea Pezzi, ha rilasciato a sua volta un comunicato all’Ansa per esprimere all’attrice tutta la sua stima e la sua vicinanza in un momento così delicato e speciale della sua vita. I due si sono separati nel 2021 ma hanno deciso di vivere la loro separazione nel massimo riserbo.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 05-10-2022


Amore al capolinea per Riccardo Scamarcio: lui e Benedetta Porcaroli si sono lasciati

Giulia Salemi: “Mi sentivo inadeguata, ero bruttina e sovrappeso”