Ambra Angiolini è tornata ad essere accusata dalla donna che sostiene che abbia occupato casa sua a Milano.

Da mesi a questa parte Ambra Angiolini è al centro di un polverone mediatico per via di un appartamento di un’altra persona che avrebbe occupato oltre il termine pattuito. La donna in questione ha denunciato l’accaduto in un’intervista a Selvaggia Lucarelli e sembra che la questione sia attualmente in mano a dei legali. Un’affermazione fatta da Ambra Angiolini nelle scorse ore ha suscitato la reazione della proprietaria dell’appartamento, che ha scritto sui social: “Sì, è ancora a casa nostra. Sì, è una situazione folle. Sì, è la verità. E sì, non ha vergogna”

Ambra Angiolini
Ambra Angiolini

Ambra Angiolini: la casa

Durante la conferenza stampa di Sky Uno per i live di X Factor, Ambra Angiolini ha avuto la possibilità di commentare la scelta fatta dalla Ministra dell’Università Anna Maria Bernini che ha inserito sue Instagram Stories il pezzo “T’appartengo” durante il giuramento dei Ministri del Governo Meloni. A tal proposito l’attrice ha ironizzato: “Mi è dispiaciuto non aver messo gli avvocati da piccola per avere dei soldi da quella canzone perché continuano ad usarla tutti ed è interessante. Potevo comprarmi delle case per esempio.”

La questione non è sfuggita a Silvia Slitti, la proprietaria della casa in cui la Angiolini alloggerebbe indebitamente da mesi. “Senza parole. Era meglio, così magari non stava a casa nostra” riferendosi in particolare alla parte in cui Ambra ha ironizzato, quasi sicuramente consapevolmente, sul potersi comprare “delle casa!”, ha tuonato la donna nelle sue stories. Ambra Angiolini si deciderà a replicare alle sue accuse?

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 26-10-2022


Eros Ramazzotti ha una cotta per la sosia di Belen? Il gossip

Clizia Incorvaia, pancia piatta a 9 mesi dal parto: “Niente è meglio di una donna sicura di sé”