Alda D’Eusanio è tornata a scagliarsi contro il Grande Fratello Vip e gli psicologi del programma.

Alda D’Eusanio è stata squalificata al GF Vip 5 per alcune frasi da lei pronunciate sul conto di Laura Pausini e di suo marito, Paolo Carta. La conduttrice è però tornata a tuonare contro il reality show e in particolare contro gli psicologi del programma che, secondo lei, avrebbero dovuto interessarsi maggiormente al caso di Marco Bellavia prima di lasciarlo entrare nel reality show.

“Per fortuna si sono scusati con Marco Bellavia per non aver capito il suo problema: io invece sono stata cacciata via come una reietta e di me non si è più parlato, come se non fossi mai esistita”, ha dichiarato la conduttrice a Nuovo, e ancora: “A me la psicologa fece due domande in videochiamata, sottovalutando la mia fragilità. E, nel mio caso, si sapeva bene che ero stata in coma e che avevo avuto cinque emorragie cerebrali”.

Alda D'Eusanio
Alda D’Eusanio

Alda D’Eusanio contro il GF Vip

Nonostante siano passati ben due anni dalla sua discussa squalifica dal GF Vip (a seguito delle sue affermazioni diffamatorie sul conto del marito di Laura Pausini) Alda D’Eusanio ha ancora il dente avvelenato con il programma e infatti in queste ore è tornata a tuonare contro di esso per via del caso Bellavia.

Secondo la conduttrice gli psicologi dello show potrebbero esser stati fin troppo superficiali nell’accettare Bellavia come concorrente del programma tv e non avrebbero compreso i reali rischi della sua situazione. Il concorrente ha lasciato il programma dopo aver avuto un crollo emotivo a causa del bullismo subito da parte degli altri concorrenti (che nel frattempo si sono scusati pubblicamente).

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 14-10-2022


Cristina Quaranta su Antonino e Belen: “Situazione particolare, è stato diffidato”

Paura per LDA, ricoverato in ospedale: “Tornerò più forte di prima”