Aida Yespica ha finalmente potuto riabbracciare suo figlio Aron, a cui è stata lontana per oltre due anni a causa del Covid.

Dopo due anni di lontananza a causa della pandemia da Coronavirus (e dei visti che non le sarebbero stati accettati proprio a causa dell’emergenza sanitaria) Aida Yespica ha finalmente potuto riabbracciare suo figlio Aron, rimasto negli States insieme al suo ex, Matteo Ferrari. I due si sono incontrati in un hotel di Miami e, dopo un lungo abbraccio, si sono goduti un bel piatto di pasta alla carbonara (pietanza preferita del figlio della Yespica) in un ristorante. “Finalmente dopo due anni e mezzo ti posso riabbracciare vida mia”, ha scritto la showgirl in una story dove si è mostrata insieme a suo figlio.

Aida Yespica
Aida Yespica

Aida Yespica riabbraccia il figlio dopo due anni

Aida Yespica ha potuto finalmente riabbracciare suo figlio Aron, che per quasi due anni non ha visto a causa dell’emergenza sanitaria dovuta a Covid-19.

Madre e figlio si sono incontrati in un hotel di Miami e si sono lasciati andare ad un lungo e tenero abbraccio. A seguire hanno trascorso un’intera giornata insieme e la showgirl si è mostrata talmente emozionata – durante la notte – da non consentire a suo figlio di dormire. Aron è rimasto a vivere a Miami con l’ex compagno della showgirl, Matteo Ferrari, mentre lei è tornata in Italia per gestire i suoi numerosi impegni di lavoro. Più volte Aida Yespica ha espresso il suo dolore per la lontananza dal figlio e ha confessato quanto le sia pesato fare questo tipo di scelta.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 07-07-2022


Paura per Federico Rossi: incidente in wakeboard, tre costole rotte

Rudy Zerbi: “Licenziato a 40 anni, ho chiamato Maria De Filippi”