Ospite a Non è l’Arena l’ex Regina delle televendite Wanna Marchi si è lamentata per via dell’esigua pensione da lei percepita.

Insieme a sua figlia Stefania Nobile, Wanna Marchi è stata protagonista dell’ultima puntata di Non è l’Arena dove, tra le altre cose, si è lamentata perché percepirebbe solamente 600 euro di pensione al mese. “Questa è l’Italia”, ha tuonato l’ex Regina delle Televendite che di recente, insieme a sua figlia, ha affermato di non essersi pentita per le truffe da lei commesse in passato.

Wanna Marchi
Wanna Marchi

Wanna Marchi: la pensione

Dopo aver pagato il suo debito con la giustizia, Wanna Marchi è tornata agli onori delle cronache grazie a una docuserie sulla sua storia e prodotta da Netflix e, a seguire, per alcune dichiarazioni rilasciare con sua figlia, Stefania Nobile. Le due si sono dette desiderose di tornare in tv (magari in un reality show) e hanno suscitato aspre critiche affermando di non essere pentite per ciò che hanno commesso in passato.

Ospite del programma di Massimo Giletti, la Marchi si è lamentata per via della cifra esigua di pensione (600 euro) che le verrebbe erogata dallo Stato Italiano. Le dichiarazioni delle due, senza dubbio, non mancheranno di sollevare ulteriori polemiche.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 10-10-2022


Chiara Ferragni e Fedez: lo scatto bollente divide i social

Lucarelli-Zanicchi: le scuse a metà di Samuel Peron fanno infuriare il web