A Belve Valeria Marini ha confessato alcuni retroscena drammatici della sua vita, a partire dall’aborto avuto a 15 anni.

Valeria Marini ha sempre desiderato ardentemente un figlio ma purtroppo la showgirl stellare nel corso della sua vita ha collezionato numerosi aborti e, per questo, non è mai riuscita a realizzare il suo sogno. A Belve lei stessa ha confessato di quando a 15 anni rimase incinta di un uomo più grande e con cui aveva una relazione travagliata. Sarebbe stata sua madre a decidere per la sua interruzione di gravidanza: “Non sapevo che avrei avuto un’interruzione di gravidanza, sono andata in una clinica privata, ero una ragazzina. L’ha fatto per il mio bene”, ha detto.

Valeria Marini
Valeria Marini

Valeria Marini: l’aborto a 15 anni

Valeria Marini non ha mai fatto segreto di aver vissuto momenti drammatici nella sua vita e in particolare di aver sempre desiderato un figlio, che però non è mai arrivato. La showgirl ha avuto due aborti spontanei durante la sua relazione con Vittorio Cecchi Gori e, a 15 anni, è stata sottoposta a un’interruzione di gravidanza. A volerla sarebbe stata sua madre, consapevole che la relazione in cui era impegnata sua figlia non sarebbe durata a lungo. La showgirl ha confessato che non ha mai smesso di desiderare un bambino e si è detta pronta anche ad averlo come madre single.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2023 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 30-11-2022


Paura per Ludovica Valli, ricoverata a Dubai: “Mi sembra un incubo”

Natalia Estrada dice no a Sanremo: “Amadeus mi ha persino proposto di entrare a cavallo”