Uomini e Donne, Riccardo Guarnieri: “Roberta Di Padua? Non ho sentito la sua mancanza”

La prima estate da single di Riccardo Guarnieri di Uomini e Donne dopo la rottura con l’ex fidanzata Roberta Di Padua a fine stagione

Estate da single per Riccardo Guarnieri, protagonista delle ultime stagioni di ‘Uomini e Donne‘. Intervistato da ‘Uomini e Donne Magazine’, il cavaliere del programma di Maria De Filippi ha spiegato le proprie emozioni dopo la rottura con Roberta Di Padua:

Sono tornato a essere quello che ero: single e spensierato… dopo quello che è successo bisognava solo abbassare la testa ed evitare di ritornare su ciò che è accaduto in studio, anche perché in trasmissione mi sono come svuotato. Sono uscito, ovviamente a testa bassa, ma pulito. Quello che c’era da dire l’ho detto al centro del parterre di Uomini e Donne, e mi sembrava superfluo ripetermi e dichiarare altrove sempre le stesse cose. Il silenzio mi è sembrata l’opzione migliore.

Il 42enne tarantino, ad oggi, non sembra voler ritornare sui propri passi confessando di non sentire affatto la mancanza dell’ultima fidanzata:

Se ho sentito la sua mancanza? No perché era vivo il ricordo delle sue parole che ho vissuto come offese. Mi è sembrato che lei a un certo punto non facesse altro che umiliarmi, o almeno mi sono sentito così, pur di avere ragione.

L’operaio pugliese, che non ha abbandonato l’idea di incontrare l’anima gemella (dentro e fuori dalla tv) ha deciso di prendersi un periodo di pausa dai social dopo la fine del programma:

Allontanarmi dal ‘clamore’ suscitato da ciò che è successo con Roberta, evitando anche di leggere cosa scrivevano sul web e sui social, togliendo la possibilità di taggarmi, mi ha aiutato ancora una volta a riflettere, analizzare l’accaduto per elaborarlo e superarlo. A prendermi del tempo per dimenticare tutto il prima possibile.

Ultime notizie su Uomini e Donne

Tutto su Uomini e Donne →