L’opinionista Tina Cipollari ha asfaltato Riccardo Guarnieri dopo la resa dei conti con Ida Platano a Uomini e Donne.

Ida Platano ha affrontato Riccardo Guarnieri a Uomini e Donne e lo ha messo con le spalle al muro rivelando cosa sarebbe successo dopo la loro ultima uscita insieme: “Mi hai detto ‘resta con i piedi per terra’. Mi hai detto ‘non ti avrei mai baciata, perché non sei una novità’. Hai fatto in quel modo solo per farti vedere. Mi hai detto al telefono ‘non me ne frega un ca..o di quello che senti'”. Tina Cipollari è andata su tutte le furie e ha accusato Riccardo di aver provato a illudere ancora una volta Ida.

Tina Cipollari
Tina Cipollari

Tina Cipollari contro Riccardo Guarnieri

Si è creato grande fermento nello studio di Uomini e Donne dopo che Ida Platano (attesa a Verissimo sabato 28 maggio) si è scontrata con Riccardo Guarnieri. L’opinionista Tina Cipollari ha accusato il cavaliere di aver fornito a Ida false speranze in merito a un loro possibile ritorno di fiamma (nelle scorse puntate Riccardo si è persino messo a piangere quando ha ballato sulle note della loro canzone).

“È veramente un peccato Ida che tu ancora oggi ti stia dannando per quest’uomo. Riccardo sei un farabutto. Conoscendo un po’ il carattere di questa donna: ma per quale motivo ti sei messo a piangere? E la canzone… e l’hai stuzzicata in mille modi… Questa donna si fa questo film: ora stasera usciamo sicuramente ci sarà un inizio di qualcosa. E invece tu cosa hai fatto? Oltre che screditarla, l’hai ripudiata come hai fatto in passato. Lei non è cambiata lo sai perché? Perché si è ritrovata lo stesso farabutto di due anni fa”, ha tuonato la Cipollari. Come andranno a finire le cose tra i due? Al momento sembra che Ida sia su tutte le furie.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 27-05-2022


Tina Cipollari: i motivi della sua assenza a Uomini e Donne

Carmen Di Pietro contro Marco Maccarini: “Buffone!”