parliamo diStefano Bettarini

Stefano Bettarini, reduce da una fugacissima esperienza al GF Vip 5, è entrato nuovamente in polemica con il reality show di Canale 5.

Come ricordiamo, infatti, Bettarini non ha digerito completamente la propria squalifica, affermando di non avere mai bestemmiato ma di aver utilizzato solamente un’espressione goliardica tipica della sua regione.

Attraverso una serie di Instagram Stories, in quest’occasione, Bettarini ha commentato, con vena polemica, i numerosi baci gay che stiamo vedendo dentro la casa di Cinecittà ma non solo.

L’ex calciatore, infatti, ha chiesto una definizione chiara e precisa del termine “politicamente corretto”, facendo sottintendere anche che chi ha utilizzato altri termini coloriti in passato (i riferimenti sembrano essere a Cristiano Malgioglio e Dayane Mello) è stato sempre perdonato:

E per inciso, credo che qualcuno ci debba, vi debba delle spiegazioni su ciò che sia “politicamente corretto”. Ciò che stabilisce “chi” e “come” le famiglie ed i bambini saltino fuori soltanto quando ci sia da crocifiggere qualcuno! Scomparire subito dopo e appena si allude (ridendo e sorridendo) ad “uccelli” e “sc*pate”… O peggio frasi irripetibili sulle donne!

Nelle stories seguenti, Bettarini ha pubblicato le immagini di una serie di baci gay che abbiamo visto al GF Vip (quello di Tommaso Zorzi con Francesco Oppini e Pierpaolo Pretelli e quello tra Rosalinda Cannavò e Dayane Mello), affermando che non è questo il modo con il quale si può sconfiggere l’omofobia:

Vogliono forzarci e crearci questa lobby. Non si combatte così l’omofobia. Il troppo stroppia sempre. Ma per me (personalissimo parere) ottengono solo e soltanto l’effetto contrario, ovvero irritare anche chi omofobo non è affatto.

Il post è stato gradito e repostato da un altro concorrente squalificato dal GF Vip per frasi ingiuriose ossia Salvo Veneziano.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Gossip Italiano Leggi tutto