Simona Ventura in lutto, muore una sua cara amica: “Ti ricorderò felice”

Simona Ventura ricorda con affetto l’amica Sabrina Boldrocchi recentemente scomparsa. I messaggi di dedica pubblicati su Instagram

Sono giorni di dolore per Simona Ventura a causa di un lutto che l’ha colpita. Si tratta dell’imprenditrice milanese Sabrina Boldrocchi, sua cara amica. La donna 51enne si trovava in vacanza in Sardegna, a Porto Rotondo. Era malata da tempo e la sua malattia è improvvisamente peggiorata per causa che non sono state rese note. La Boldrocchi era famosa nel settore della moda ed era conosciuta anche nell’ambito dello spettacolo.

Nella bacheca del suo profilo facebook è un susseguirsi continuo di messaggi di cordoglio da parte di chi l’ha conosciuta personalmente, o anche solo virtualmente.

Non appena venuta a sapere della notizia, la conduttrice le ha dedicato dei messaggi affettuosi tramite il suo profilo Instagram. Attraverso i messaggi di Simona possiamo anche intuire che le circostanze della scomparsa di Sabrina Boldrocchi sono ancora più tristi perché, purtroppo, tutto è accaduto a ridosso del compleanno dell’imprenditrice.

Ciao Sabri, per sempre così… Bella e solare. Grazie di avermi regalato attenzione, di essermi stata vicino e rallegrata con la tua voglia di vivere. Avrei voluto oggi festeggiare il tuo compleanno e non ricevere questa terribile notizia. Io però non smetto di sorridere pensandoti, così come avresti voluto. La tua bambolina, come amavi chiamarmi.

Inoltre Simona, evidentemente rattristata per il lutto, ha cercato di ricordate la sua amica (“guerriera” come l’ha chiamata lei) nei momenti più felici: “E’ così che ti ricorderò sempre, non certo quando ho raccolto la tua delusione o il tuo dolore“. In uno degli scatti compare anche il fidanzato e futuro marito di Simona, Giovanni Terzi.

1

Giovanni Terzi sui social: “Sto provando a curare una malattia ai polmoni”

Il compagno di Simona Ventura, Giovanni Terzi, lo scorso 13 agosto 2021 ha esordito su Instagram rivelando con delicatezza un fatto privato:

Volevo fare questo video che porterà sicuramente tante critiche ma è giusto prendere posizioni. Da un anno mi sto provando a curare una malattia ai polmoni che nasce dalla genetica e che sta uccidendo i miei polmoni. Al momento, sono al quaranta per cento della capacità.

Terzi prosegue parlando direttamente a coloro che per un motivo o per un altro non vogliono vaccinarsi: “Se io a causa di un No Vax prendessi il Covid di nuovo, la mia possibilità di sopravvivenza sarebbe limitatissima. Tutte le polemiche che vengono fatte non hanno senso né ha senso chi va in giro ad odiare chi si vaccina. Spero di non ammalarmi a causa di chi non si è voluto vaccinare“.