Selvaggia Lucarelli si è scagliata via social con Andrea Damante che, a quanto pare, ha infranto le norme anti-Covid organizzando una festa “clandestina” con tanti ospiti e dj set.

Selvaggia Lucarelli contro Andrea Damante

Ancora una volta Selvaggia Lucarelli è tornata a scagliarsi contro Andrea Damante, che più volte si è reso protagonista di eventi e festini in barba alle norme in vigore contro l’emergenza Coronavirus. La famosa giornalista attraverso le sue stories via social ha affermato che l’ex fidanzato di Giulia De Lellis sarebbe in assoluto il personaggio di cui le sarebbero arrivate maggiori segnalazioni e infine ha ammesso di augurarsi che, un giorno, le discoteche si ricordino del comportamento avuto dal dj durante questi due anni (dall’inizio della pandemia).
“Non seguo questa gente ma una cosa la so con precisione: dalla seconda ondata con le feste in Sardegna ad oggi, la persona su cui mi sono arrivate più storie, più video, più segnalazioni, è Andrea Damante. E non a caso ha preso più volte il Covid, che evidentemente considera un inciampo nella sua vita dorata. Non aggiunto altro, solo che se tutti avessero avuto il suo stile di vita in questi due anni, non sarebbe usciti più di casa. E invece molti di noi sono stati responsabilità, anche per permettere a lui di mettere (male) due dischi. Spero che le discoteche si ricorderanno di questo signore. Naturalmente quando riapriranno, mentre lui fa festa in locali che si improvvisano discoteche”, ha dichiarato la giudice di Ballando con le Stelle. Andrea Damante replicherà?

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 10-01-2022


Gianni Sperti e Raz Degan: le dichiarazioni infuocate di Paola Barale

Rita Dalla Chiesa e la separazione da Frizzi: “Così si comportò Signorini”