Per la prima volta Sarah Jessica Parker ha rotto il silenzio a seguito delle accuse a lei rivolte dall’ex collega Kim Cattrall.

Kim Cattrall non ha preso parte a And Just Like That a causa di presunte tensioni con la sua ex collega Sarah Jessica Parker, che più volte ha accusato via social. Per la prima volta l’attrice, divenuta celebre per il ruolo di Carrie Brashaw, ha commentato la questione durante una sua intervista al podcast Awards Chatter del magazine The Hollywood Reporter. 

“Per me è doloroso continuare a parlare di questa presunta “catfight”, una lotta, una lotta, una lotta. Non ho mai usato in tutta la mia vita parole spiacevoli nei confronti di nessun collega”, ha dichiarato, e ancora: “Quindi nessuna “catfight”. Non ho mai ingaggiato un litigio pubblico né ho mai sputato veleno o aizzato voci, né lo ha fatto qualcun altro al posto mio. Non è il mio stile. Non è il modo in cui gestisco le situazioni. Vorrei solo si smettesse di parlare di litigio o di usare questo termine che non riflette lo stato dei fatti. Non mi metterò a chiedere a lei (a Kim, ndr.) o ad altri di parlarne ma anche per me è dolorosissimo“.

Sarah Jessica Parker Kim Cattrall
Sarah Jessica Parker Kim Cattrall

Sarah Jessica Parker: la lite con Kim Cattrall

Ancora non sono chiari i motivi dei dissidi tra le due ex protagoniste di Sex and the City Sarah Jessica Parker e Kim Cattrall, ma per la prima volta l’attrice che ha interpretato Carriere Bradshaw nella serie cult ha commentato pubblicamente la questione. Kim Cattrall aveva accusato la collega anche quando lei le aveva espresso le sue condoglianze per la scomparsa di suo fratello e via social aveva scritto:

“Non ho bisogno del tuo affetto e del tuo supporto in questo momento tragico, anche mia madre oggi mi ha detto ‘quando ti lascerà in pace quella ipocrita?’. La tua continua ricerca di contatto è un doloroso promemoria di quanto eri crudele e di quanto lo sei ancora. Lo dico in modo molto chiaro, se non ti è bastato: non sei la mia famiglia, né una mia amica. Per l’ultima volta ti chiedo di smettere di sfruttare la nostra tragedia per ripristinare la tua immagine di bella persona”.

La vicenda avrà ulteriori sviluppi dopo quanto affermato da Sarah Jessica Parker al podcast Awards Chatter? I fan sono impazienti di saperne di più.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 03-06-2022


Amber Heard non può pagare i 10 milioni di risarcimento a Johnny Depp, i legali: “Demonizzata”

Shay Mitchell mamma per la seconda volta: il tenero annuncio via social