Raoul Bova è stato scelto come successore di Terence Hill in Don Matteo e la sua compagna, Rocio Munoz Morales, ha svelato cosa ne pensa del suo ruolo come Don Massimo.

Raoul Bova interpreta Don Massimo nella nuova stagione di Don Matteo, dove è subentrato dopo l’addio di Terence Hill alla celebre fiction. “Sono fiera di lui. È stato coraggioso, ci ha creduto e ha superato le mie aspettative”, ha dichiarato l’attrice a Tv Sorrisi e Canzoni, senza nascondere una punta d’orgoglio per come lei e il compagno gestirebbero il loro lavoro.

Rocio Munoz Morales
Rocio Munoz Morales

Rocio Munoz Morales: l’opinione su Don Massimo

Rocio Munoz Morales e Raoul Bova sono riusciti a trovare la serenità stando insieme, e il loro amore è stato coronato dall’arrivo di due splendide figlie. Spesso i due attori si sono trovati anche a condividere il set, e Rocio ha confessato come questo invece di dividerli li avrebbe uniti ancora di più: “Il segreto nella nostra coppia è condividere l’impegno, anche nei progetti in comune come questo”, ha confessato a Tv Sorrisi e Canzoni, e ancora: “Ognuno studia per conto suo, ognuno ha il suo camper. Poi, certo, sul set essere una coppia aiuta. Ci potevamo permettere di scherzare tra noi. Oppure dirci: ‘ma come ti sei pettinato?’ o ‘che cavolo di camicetta hai messo?”.

La coppia è legata dal 2013 e finora i due hanno ammesso di non sentire il bisogno di ufficializzare la loro unione con il matrimonio. In futuro cambieranno idea a tal proposito?

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 17-05-2022


Estefania Bernal smaschera Roger: “Quello che mi diceva in segreto”

Tra Edoardo Tavassi e Mercedesz Henger è già finita: “Non mi fido di lei”