Rita Pavone è una cantante italiana dalla carriera leggendaria. All’età di 74 anni ha preso parte al Festival di Sanremo 2020 con la conduzione di Amadeus presentando il brano Niente (Resilienza ’74). Si tratta di una delle otto cantanti italiane capaci di entrare nelle classifiche musicali inglesi.

Nata a Torino il 23 agosto 1945, suo padre è un operaio della Fiat Mirafiori di origini siciliane, mentre sua madre è di origini siciliane. Esordisce negli anni Sessanta presso il Teatro Alfieri di Torino, prima truccata da ragazza di colore (oggi diremmo blackface) e poi da inglesina. Partecipa poi cantando a feste studentesche. In quel periodo si guadagna il soprannome di “Paul Anka in gonnella”, in quanto amava eseguire i brani del cantante canadese.

Nel 1962 la svolta amorosa. Al Festival degli sconosciuti di Ariccia conosce il patron della manifestazione Teddy Reno, che diventa suo marito sei anni dopo. La notizia scandalizza in quanto Reno è sposato civilmente con Vania Protti e per la differenza di età tra i due. Nel 1969 e nel 1974 nascono rispettivamente Alessandro e Giorgio. Il secondo è l’autore del brano sanremese Niente (Resilienza ’74).

Negli anni Sessanta arrivano i brani che la rendono popolare, da La partita di pallone a Cuore, oltre a recitare in diversi musicarelli. Ma arriva anche la popolarità oltre i confini nazionali. Rita Pavone infatti è ospite per ben cinque volte dell’Ed Sullivan Show.

Nel 1972 partecipa per la prima volta al Festival di Sanremo con Amici mai. Nel 1989 ritenta la partecipazione, ma non viene ammessa.

Negli anni Duemila invece Rita Pavone rafforza la sua popolarità come volto televisivo partecipando a I ragazzi irresistibili, show revival con Maurizio Vandelli, Adriano Pappalardo e Little Tony. Nel 2006 annuncia di ritirarsi a vita privata. Nello stesso anno si candida al Senato per la lista Per l’Italia nel mondo di Mirko Tremaglia, ma senza successo.

In realtà nel 2013 torna alla musica e tre anni dopo è concorrente di Ballando con le Stelle di Milly Carlucci. Nel frattempo su Twitter si rende protagonista di esternazioni politiche di destra e a gaffe. Per esempio nel marzo 2020 condivide la foto di quello che crede un anziano in difficoltà causa Covid, ma si tratta di Pietro Pacciani.

Nel 2020, a 48 anni dall’ultima volta, ritorna al Festival di Sanremo con Niente (Resilienza ’74), classificandosi 17esima. Nel novembre 2020 è tra i giudici dello show All together now al fianco di Anna Tatangelo, Francesco Renga, J-Ax e la conduzione di Michelle Hunziker.

 

Foto: account Instagram Rita Pavone

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Cantanti Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più