Riccardo Signoretti è finito nell’occhio del ciclone per una copertina di Nuovo dedicata a Vanessa Incontrada, e ha deciso di replicare.

Nei giorni scorsi in tanti hanno criticato il direttore di Nuovo, Riccardo Signoretti, per una copertina del suo settimanale in cui si vedeva Vanessa Incontrada in una posa non proprio edificante durante un momento di relax in spiaggia. Dopo le critiche Signoretti ha deciso di replicare via social affermando:

“Dunque le signore sotto l’ombrellone che non sono in posa, che non hanno fatto la piega dieci minuti prima e non portano la taglia 42 non vanno pubblicate? Questo è body shaming al contrario. Il messaggio sbagliato è che si debba aderire a canoni di bellezza irraggiungibili. Fino al punto di vedere i fotoritocchi nelle immagini al naturale. Viva i paparazzi e le tante Vanessa Incontrada: io non le nascondo, le pubblico. E la malizia è negli occhi di chi guarda”. La sua risposta basterà a placare le polemiche?

https://www.instagram.com/p/CejHk6hjDqO/?utm_source=ig_embed&ig_rid=431b5696-d739-46e0-92a6-d1e5648b630c

Riccardo Signoretti: la replica alle polemiche

In molti hanno criticato Riccardo Signoretti per aver scelto di pubblicare sulla copertina del suo settimanale una foto che secondo i fan “non avrebbe reso giustizia” a Vanessa Incontrada. Sulla questione ha deciso di rompere il silenzio il direttore dello stesso settimanale, che ha affermato come quello applicato dai fan, per lui, sia una sorta di “body shaming” al contrario. Vanessa Incontrada non ha rotto il silenzio in merito alla vicenda e in tanti, sui social, non sono affatto convinti dalla risposta del direttore di Nuovo.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 10-06-2022


Francesca De André, l’affondo del padre Cristiano: “Questo è il punto più basso”

Federica Pellegrini: l’addio al nubilato a sorpresa a Formentera