Momento di gioia per Paola Caruso e la sua famiglia in occasione del compleanno del piccolo Michele che ha festeggiato 5 anni.

Dopo tanti mesi di agitazione, paure e ansie, Paola Caruso e il suo Michelino hanno potuto godere di alcune ore di relax e dolcezza in occasione della festa per i 5 anni del bambino. Il piccolo aveva subito dei danni permanenti dopo una visita medica in vacanza che, di fatto, gli impedivano di camminare normalmente. Ora, però, le cose sembrano andare meglio come confermato dalla gioia per il party speciale a cui ha preso parte anche il papà del piccolo.

Paola Caruso, la festa per i 5 anni di Michelino

Attraverso alcuni post su Instagram, il noto volto della tv ha condiviso gli scatti della festa di suoi figlio. La Caruso ha accompagnato alle foto anche una bella didascalia: “Un Compleanno SUPER …in tutti i sensi. Siamo arrivati a 5 anni sembra ieri che ti ho sentito tra le mie braccia per la prima volta …ne abbiamo passate tante …troppe… ORA SOLO TANTA GIOIA E FELICITÀ. TI AMO ALLA FOLLIA”, le parole della Bonas di Avanti un Altro.

Dalle foto e dal video pubblicato è stato possibile vedere come oltre alla mamma del piccolo Michele, fosse presente anche suo padre. Come noto, i rapporti tra i due genitori non sono stati ottimali ma, adesso, probabilmente anche per il bene del bambino, la famiglia ha scelto di mettere da parte le ruggini e farsi vedere più unita che mai.

Di seguito anche il post Instagram della donna con le immagini della festa per il suo Michelino:

La salute del piccolo Michele

Come anticipato, la festa per il compleanno del piccolo Michele è sicuramente un motivo di gioia per la famiglia della Caruso. Il bambino non ha affrontato un periodo felice dopo le tristi vicende che lo avevano visto sfortunato protagonista in vacanza con una puntura di un medico che gli aveva causato dei danni permanenti.

A dicembre, la mamma del bimbo aveva raccontato a Verissimo: “Il medicinale iniettato è stato talmente tossico che il nervo non ha avuto la forza di ristabilire le sue funzioni, questa è la situazione”. E ancora: “Non ci sono delle tecniche per cui si può risolvere questo problema. Dovrà portare il tutore per sempre“.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2024 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 04-03-2024


Daniele Dal Moro sbotta contro la Fiordelisi: “9mila euro per una cena e tu nulla”

Clio Make Up in lacrime: “Il periodo più difficile della mia vita”