Nella puntata di oggi di Domenica Live, il programma di Canale 5 condotto da Barbara D’Urso, Myriam Catania, attrice, doppiatrice e concorrente del Grande Fratello Vip 5 è stata ospite in studio con il compagno, il pubblicitario francese Quentin Kammermann.

Myriam Catania e il compagno Quentin hanno esordito, parlando del loro figlio Jacques che la coppia ha deciso di avere praticamente subito, dopo sei mesi dall’inizio della loro storia. Le dichiarazioni di Myriam Catania:

I figli nascono sull’onda dell’amore. Quando c’è un amore forte, forte, forte, è bello quando viene subito un figlio. Mamma è talmente innamorata di Jacques che, a me, ormai, nemmeno mi saluta più!

Myriam Catania e la madre Rossella Izzo, in collegamento con la sorella gemella Simona Izzo, hanno parlato dell’incidente stradale del 2006 a causa del quale l’attrice e doppiatrice trascorse 4 giorni in coma e un anno tra casa e ospedali. Luca Argentero, fidanzato con Myriam Catania all’epoca, le stette accanto per tutto il tempo.

Myriam Catania ha ricordato questo capitolo doloroso della sua vita con le seguenti dichiarazioni:

Io ho praticamente un vuoto di un anno. Ho avuto un’edema cerebrale, mi tenevano il cervello “fermo”. Io guardavo un film insieme a Luca e non ricordavo di averlo visto. La memoria era praticamente andata. Io ero sul motorino, avevo appena comprato casa, non conoscevo bene le strade, la scritta “Stop” si era cancellata nel tempo, la Municipale mi diede anche ragione, e una macchina mi prese praticamente in faccia… Io mi alzai, ero lucida, telefonai a mio papà… Ma ho dei flash di quello che è successo.

La madre Rossella Izzo ha aggiunto altri particolari:

Ci siamo precipitati all’Umberto I. Abbiamo visto una Myriam devastata da un terribile incidente, era completamente fratturata, completamente “nera”. Poi, ha avuto un coma indotto per 4 giorni. Io sono rimasta all’ospedale per 4 giorni, avrebbero dovuto chiamare i Carabinieri per mandarmi via. Per 4 giorni, ho visto Luca appoggiato ad un muro nel reparto di terapia intensiva. Io e Myriam non ci siamo mai lasciate.

Le dichiarazioni della madre Rossella hanno commosso Myriam Catania:

Non ne parlo mai di questa cosa… Mia madre non mi ha mai lasciata, nemmeno un secondo. Ora che sono mamma, capisco… Anche Luca è stato fantastico, è stato seduto su uno zaino per terra, tutto il tempo. Io chiesi a Luca se mi avrebbe aspettato e lui mi rispose: “Ti aspetterò sempre”. Io non ricordo nulla, mia madre oscurava gli specchi per non farmi vedere la faccia. Io mi sono vista ma ero talmente felice di essere viva. Anche se non fossi tornata come prima, non me ne sarebbe fregato niente. Io sono grata della vita e la vita è troppo bella per rovinarsela per queste cose.

Anche Simona Izzo ha voluto aggiungere un suo ricordo di quei terribili momenti:

Quando è accaduto l’incidente, ero sul set con Ricky e ho cacciato un urlo incredibile. Sono stata male quanto Rossella. Ecco spiegato il mio legame con Myriam.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto