Inaspettatamente Morgan ha espresso le sue parole in difesa dell’ex compagna Asia Argento dopo le ultime news sul caso del suo ex morto suicida, Anthony Bourdain.

Nelle ultime ore sono emerse nuove e sconcertanti indiscrezioni riguardanti la scomparsa dello chef Anthony Bourdain, a cui Asia Argento avrebbe inviato uno dei suoi ultimi messaggi prima della sua scomparsa (avvenuta per suicidio). L’attrice, che aveva avuto una discussione con lo chef, gli avrebbe scritto di “non romperle più” e poche ore dopo lui si sarebbe tolto la vita. A chi gli ha chiesto di commentare la vicenda, Morgan – ex di Asia Argento e padre di sua figlia Anna Lou – ha risposto scrivendo un lungo post dedicato all’attrice: “L’amore tra me e lei c’è stato veramente, ci siamo amati, e quando si dice “ti amo” anche una volta finito il desiderio e conclusa la storia, quello rimane per sempre. Non potrei mai dire ne’ fare nulla contro la madre di mia figlia, e anche se non sono più innamorato di lei avrà sempre il mio rispetto e la mia complicità.”

https://www.instagram.com/p/CjF8PIZMEJG/?hl=it

Morgan difende Asia Argento: i motivi

Morgan ha inaspettatamente preso le difese della sua ex, Asia Argento, in merito all’ultimo scandalo scoppiato attorno al caso Bourdain, lo chef a cui lei avrebbe inviato uno degli ultimi messaggi prima che lui decidesse di togliersi la vita. L’attrice per adesso ha preferito non commentare l’accaduto ma ha ringraziato Morgan per le sue parole nei suoi confronti e ha scritto tra i commenti al suo post “grazie Marco”. I due condividono l’amore per la figlia Anna Lou e in passato, a causa degli alimenti dovuti alla figlia, tra loro ci sono state più volte schermaglie e battaglie legali a mezzo social.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 30-09-2022


Anna Tatangelo, le prime parole dopo la scomparsa della madre: “Un dolore troppo forte”

“Rivoglio le borse”: la richiesta economica di Ilary e Totti