Massimiliano Allegri avrebbe sporto querela contro Claudia Ughi per appropriazione indebita e violazione degli obblighi familiari.

Massimiliano Allegri avrebbe deciso di portare in tribunale la sua ex, Claudia Ughi, per appropriazione indebita e violazione degli obblighi familiari. L’ex compagna dell’allenatore avrebbe usato i soldi destinati al figlio per pagare l’università di sua figlia e per acquistare una casa a Livorno. La donna ha ribattuto attraverso i suoi legali – stando a quanto riporta Leggo – che hanno dichiarato:

“È poco sostenibile che si rimproveri a una madre di non “pesare con il bilancino” tra due fratelli conviventi, facendo “figli e figliastri”. Sarebbe come pretendere che in un ambito familiare composto da tre persone, una madre acquisti un maglioncino di minor pregio alla sorella rispetto a quello del fratello, solo perché il padre del secondo è più ricco”.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri

Massimiliano Allegri querela Claudia Ughi

Massimiliano Allegri è stato legato a Claudia Ughi, la donna con cui ha avuto suo figlio, Giorgio, prima di conoscere Ambra Angiolini (da cui si è separato circa un anno fa). A quanto pare i rapporti tra i due non sarebbero dei migliori e infatti l’allenatore avrebbe sporto querela contro la sua ex, colpevole di aver impiegato indebitamente i soldi da lui versati per il mantenimento del figlio avuto insieme. Come andrà a finire la vicenda? Al momento la donna ha replicato attraverso i suoi legali, mentre Allegri ha preferito mantenere il massimo silenzio sulla questione.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 23-06-2022


Michelle Hunziker e Giovanni Angiolini, parlano le spasimanti del chirurgo: “C’era la fila, e ora…”

Eva Henger: “Piango per la coppia morta nell’incidente”