Marco Bocci e Laura Chiatti, crisi nella coppia di attori

Solida coppia di attori, l’equilibrio tra Marco Bocci e Laura Chiatti sarebbe destinato a spezzarsi. Secondo L’Investigatore Social, i due sarebbero entrati ufficialmente in una fase di crisi.Il motivo sarebbe indivuabile nell’eccessiva gelosia dell’attrice protagonista di Ho voglia di te, che avrebbe caratterialmente un lato abbastanza fumantino. Come capita tuttavia tra attori, pare che tra

Solida coppia di attori, l’equilibrio tra Marco Bocci e Laura Chiatti sarebbe destinato a spezzarsi. Secondo L’Investigatore Social, i due sarebbero entrati ufficialmente in una fase di crisi.

Il motivo sarebbe indivuabile nell’eccessiva gelosia dell’attrice protagonista di Ho voglia di te, che avrebbe caratterialmente un lato abbastanza fumantino. Come capita tuttavia tra attori, pare che tra Laura Chiatti e un collega di set si sia instaurato un particolare feeling che l’attore protagonista di Squadra Antimafia e Solo, non avrebbe per nulla apprezzato.

Tanto è bastato per far abbattere nuvole di burrasca sui due interpreti, che ora passerebbero il tempo a litigare. Addirittura, per la coppia si parla di un divorzio, che stenterebbe al momento a decollare in quanto si vorrebbero tutelare i figli.

Tuttavia, entrambi gli attori non hanno messo bocca sulla faccenda. Sia Marco Bocci che Laura Chiatti, infatti, hanno dimostrato negli anni di saper mantenere molto alta la privacy sulla propria vita familiare. La coppia ufficialmente si è formata nel 2013, per poi sposarsi l’anno successivo. Il loro primogenito Enea è arrivato nel 2015, mentre Pablo nel 2016. I due sono di origini umbre.

Di lui Laura Chiatti aveva detto un anno fa in un’intervista a Chi:

“Quando incontri due occhi che ti pervadono l’anima non ce n’è per nessuno e poi mi piace il suo essere zingaro. A volte penso che mio marito sia così stropicciato solo per far piacere a me”

In occasione dei quarant’anni del marito, l’attrice gli aveva regalato il casco originale di Ayrton Senna:

“Ho svolto una grande ricerca perché non ci capivo nulla. Mi sono affidata a veri intenditori e ho trovato un pezzo unico, da collezione. Mio marito è riservato, difficilmente esprime le proprie emozioni, ma l’ho visto piangere per la seconda volta nella mia vita: la prima è stata per la nascita dei nostri figli”.

Foto: account Instagram Marco Bocci