Lorenzo Licitra, che trionfò a X Factor contro i Maneskin, ha confessato come starebbero le cose tra lui e la band romana.

Lorenzo Licitra, fidanzato di Gabriele Rossi, è stato il vincitore di X Factor 2017. Insieme a lui arrivarono in finale i Maneskin, che oggi sono una delle band sulla bocca di tutti (e che hanno vinto Sanremo e l’Eurovision Song Contest nel 2021). Lorenzo Licitra ha smentito le voci in merito a una sua presunta rivalità con la band romana con cui – ha ammesso – sarebbe rimasto in contatto:

“Siamo sempre rimasti in contatto. Non guardo agli altri con invidia, ognuno fa la sua strada. […] Io ed i Maneskin facciamo due cose completamente diverse. Questa è la risposta ai castelli che sono stati costruiti in questi anni. Sui social hanno scritto cose false. Tra noi non c’è mai stata competizione, sono felice di quello che hanno conquistato, è tutto strameritato”, ha confessato a Oggi.

Lorenzo Licitra
Lorenzo Licitra

Lorenzo Licitra: la confessione sui Maneskin

Nessuna rivalità tra Lorenzo Licitra e i Maneskin: l’ex vincitore di X Factor ha dichiarato che la band avrebbe avuto per lui tutto il successo meritato ma ha anche precisato che, se dovesse partecipare di nuovo a X Factor, vincerebbe di nuovo. “X Factor è stata una bellissima esperienza, la rifarei e la rivincerei”, ha ammesso. Oggi Licitra è fidanzato con l’attore Gabriele Rossi, ex fidanzato di Gabriel Garko.

Dopo l’esperienza a X Factor il cantante ha dichiarato che il suo sogno sarebbe ancora quello di girare il mondo e fare musica ma ha anche precisato che non sempre si sarebbe trovato d’accordo con i produttori e le etichette discografiche. “Volevano farmi diventare il Michael Bublé italiano”, ha precisato.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 05-05-2022


Georgina Rodriguez: la toccante dedica per la festa della mamma dopo la tragedia

Livio Cori, l’addio a Anna Tatangelo: “Tutto quello che leggete è falso”