Levante ha protestato via social contro i medici che avrebbero chiesto di visitare sua figlia, Alma Futura, alla presenza sua e non del padre.

Attraverso uno sfogo via social Levante ha scritto più volte quanto per lei sia fondamentale che lei e il suo compagno, Pietro Palumbo, vengano considerati esattamente allo stesso modo in quanto genitori della piccola Alma Futura. Di recente la cantante ha però tuonato contro alcuni medici che, durante le prime visite della piccola, avrebbero chiesto l’assistenza della mamma e non del papà.

“Ecg di Alma. Io in sala d’attesa. Pietro entra con la bambina e il dottore chiede della mamma. O ci fate entrare entrambi oppure non demandate. Alma ha una mamma e un papà, ma nel caso in cui uno dei due non ci fosse (soprattutto io) non dovrebbe essere un problema per nessuno”, ha fatto sapere la cantante nelle sue stories via social.

Levante
Levante

Levante contro il medico della figlia

“Il papà e la mamma sono uguali”, ha tuonato Levante attraverso i social dopo che, per la seconda volta, i medici hanno chiesto la sua presenza durante una visita della figlia appena nata, e non quella del padre. Per Levante i ruoli dei genitori sarebbero del tutto identici e in tanti, tra i suoi fan, l’hanno lodata per le sue parole.

Levante e Pietro Palumbo sono diventati genitori per la prima volta alcuni mesi fa e la cantante non perde occasione per esprimere la sua gioia nell’avere accanto la sua piccola, Alma Futura.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 05-05-2022


I Ferragnez incontrano Damiano David e Giorgia Soleri: le foto sui social

Arisa e Vito Coppola in crisi: “Inseparabili? Sono in pausa di riflessione”