Laura Chiatti si è confessata a Grazia raccontando dei suoi attacchi di panico e del suo rapporto con gli haters sui social.

Alla soglia dei 40 anni (che compirà il 15 luglio 2022) Laura Chiatti è una donna risolta e ha confessato alcuni retroscena sulla sua vita privata: dagli attacchi di panico al legame col marito Marco Bocci (a cui nel 2018 ha salvato la vita) passando per il rapporto con gli haters, che puntualmente la prenderebbero di mira per il suo fisico. “Parlate del mio corpo in modo offensivo? Io vi mando al diavolo”, ha dichiarato a Grazia l’attrice, e ancora: “Preferisco creare dissensi che essere accettata a metà”.

Laura Chiatti
Laura Chiatti

Laura Chiatti contro gli haters

Oggi Laura Chiatti sembra essere serena sia rispetto al mondo del lavoro che al suo essere donna, madre e moglie. L’attrice è legata al collega Marco Bocci, padre dei suoi due figli, Enea e Pablo. “A me diverte recitare, ma di più mi diverte e mi fa stare bene accompagnare a scuola i bambini”, ha dichiarato a Grazia. Per quanto riguarda il suo legame col marito lei stessa ha confessato con stupore di aver mantenuto la calma quando, nel 2018 quando, a causa di un virus cerebrale, lui avrebbe perso i sensi. “L’ho trovato io, in preda alla confusione, con difficoltà di parola e quasi senza sensi”, ha rivelato, e ancora: “In un certo senso ho salvato la vita a mio marito”.

L’attrice non ha fatto segreto di soffrire d’ansia e attacchi di panico, ma ha anche ammesso di aver imparato a gestirli: “E se scatta una crisi e non sto bene, prendo due goccine di Xanax”, ha affermato.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 17-02-2022


Michelle Hunziker, il bacio a Eros Ramazzotti: “Ma siamo solo amici”

Luca Onestini con un occhio nero per colpa della fidanzata: cos’è successo