Una lunga intervista a cuore aperto quella rilasciata da Lapo Elkann a Corriere della Sera, durante la quale il rampollo di casa Agnelli ha anche parlato del suo rapporto con la madre. Margherita Agnelli sarebbe una autolesionista, così come l’ha descritta il figlio. Lei starebbe dividendo la famiglia in due poiché preoccupata da logiche non inerenti alla realtà. Così avrebbe descritto il complesso rapporto madre-figlio Lapo Elkann, che a tal proposito ha anche aggiunto:

“In primis, io non sono in grado di carpire che infanzia abbia avuto. Ma ho capito con tristezza che è autodistruttiva e autolesionista e fa prevalere cose che io non farei prevalere su quello che dovrebbe essere una famiglia. Lei ha diviso la famiglia in due. Nel futuro, amerei che non ci fossero battaglie, ma le vuole lei e, se c’è da difenderci, ci difenderemo. È una scelta sua e io me ne rammarico. Fortunatamente, e molto tristemente, mi ci sono abituato. Ho dovuto imparare a proteggermi. Ci convivo accettandolo: mi rendo conto che mia madre ha visioni contorte e illogiche di come stanno i fatti”.

Lapo ha poi speso parole molto tenere per il padre, a proposito del quale ha dichiarato:

“Ha avuto un ruolo due volte difficile perché nostra madre ci portò in Brasile senza dirglielo e perché competeva con un nonno superuomo, che era la Ferrari, la Juve. Papà è uno scrittore e a me affascinava più Del Piero che un romanzo, però papà c’è sempre stato”.

Lapo Elkann è anche molto legato a suo fratello John, “che ha avuto un ruolo difficile perché doveva fare da mediatore fra mio padre e mia madre” e alla sorella Ginevra, sempre al suo fianco:

“L’amore che ho per loro è indistruttibile. Andrò a vivere a Torino per stare più vicino a John e, se dovessi rinunciare a soldi o aziende per i miei fratelli, lo farei perché hanno dovuto supportarmi e subirmi, hanno sofferto e affrontato difficoltà per colpa mia e non mi hanno mai giudicato. Siamo uniti non per le aziende, ma per l’amore che ci lega e perché ci accettiamo come siamo. Sono importanti per me, come è importante mio padre.”

E per concludere, un pensiero anche alla sua attuale fidanzata, Joana Lemos:

“Non ci nascondiamo niente. Abbiamo i codici del telefono l’uno dell’altro. È probabilmente la prima volta che non sono birichino, non guardo altrove e non ho più il complesso del seduttore”.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Vip Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più