Nel corso del processo che lo vede imputato contro l’ex moglie, Amber Heard, Johnny Depp si è scusato per alcuni messaggi contro l’attrice.

Nel corso del processo che si sta tenendo in Virginia e che vede imputato Johnny Depp per violenza domestica contro l’attrice Amber Heard, sono stati letti alcuni messaggi inviati dall’attore all’amico Paul Bettany e che avrebbero avuto a che fare proprio con l’attrice.

Bruciamo Amber (…) magari affoghiamola prima di bruciarla. Dopo mi f***erò il suo cadavere per assicurarmi che sia morta”, era scritto in uno dei messaggi per cui l’attore ha chiesto pubblicamente scusa.

Johnny Depp Amber Heard
Johnny Depp Amber Heard

Johnny Depp contro Amber Heard

Johnny Depp ha chiesto scusa per alcuni dei messaggi privati inviati all’amico Paul Bettany e che avrebbero visto protagonista Amber Heard, l’ex moglie che lo ha accusato di violenza domestica. Nonostante il contenuto dei messaggi l’attore ha continuato a difendersi sostenendo di esser stato l’unica vittima di violenza domestica tra i due.

Sì, mi vergogno di averlo diffuso nel mondo come se fosse un burro di arachidi, ma va contestualizzato. Ad esempio, quando parlo di bruciare la signora Heard, lì cito direttamente i Monty Phyton e lo sketch sul rogo delle streghe. È un film che guardavamo tutti quando avevamo 10 anni. È solo umorismo surreale”, ha dichiarato l’attore in aula (stando a quanto riporta Fanpage). Nelle scorse sedute in tribunale sono intervenute la sorella di Depp e l’ex terapista di coppia dei due attori.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 26-04-2022


Da Sarah Jessica Parker e Kim Cattrall a Depp e Angelina Jolie: quali sono le star che non si sopportano

Le star che hanno dichiarato di non volere figli: di chi si tratta