J-Ax ha fatto visita agli studenti del liceo Regina Margherita e ha parlato con loro di temi delicati, dal sociale e all’attualità.

Gli studenti del liceo Regina Margherita di Torino stanno protestando contro l’alternanza scuola-lavoro e la repressione alle proteste avvenute per la morte del 18enne Lorenzo Parelli, morto durante il suo ultimo giorno di stage. A sorpresa il rapper J-Ax si è presentato al liceo per avere un confronto faccia a faccia con gli studenti, a cui ha detto: “Per me voi siete una speranza per il futuro. Ho un bimbo piccolo e ogni volta che vedo quello che state facendo, ho una speranza per le prossime generazioni” (riporta La Stampa).

J-Ax
J-Ax

J-Ax al liceo occupato

A tu per tu con gli studenti del liceo occupato Regina Margherita, J-Ax ha affrontato con loro alcuni temi importanti, dal sociale all’istruzione. Il rapper ha anche svelato che sarebbe stata la sua insegnante d’Italiano delle superiori a far crescere in lui la voglia di sapere scrivere: “Lei mi ha insegnato l’amore per la scrittura. In poche parole, mi ha regalato la mia carriera. Dobbiamo fare un atto di amore verso i professori buoni. Questo sistema malato di scuola produce vittime anche tra chi insegna”, ha dichiarato l’artista, sposato con Elaina Coker.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 17-02-2022


Teo Mammucari, la confessione sull’ex fidanzata: “Sono stato depresso per cinque anni”

Kikò Nalli contro Ambra Lombardo: “Cancellata, non voglio sapere nulla di lei”