Dopo la lunga diretta di ieri sera del Grande Fratello Vip (il momento clou è stato l’incontro tra papa Walter e figlio Andrea Zenga), Dayane Mello e Giulia Salemi si sono confrontate in veranda. A prendere l’iniziativa è stata la modella brasiliana, la quale, dopo aver ironizzato sul fatto che la Salemi le avesse rubato l’amica (ossia Rosalinda Cannavò, che in quel momento stava abbracciando), ha voluto chiarirle perché l’abbia nominata.

So che tu potresti vedere questo come un tradimento, ma voglio spiegarti che mi sono trovata con Maria Teresa e due persone a cui tengo tantissimo, Carlotta e Samanta. (…) Ci tengo al rapporto con te. Volevo nominare Zenga, ho visto che tu avevi un voto, ma ieri hai detto cche io preparo il terreno. Non è vero. Ho nominato te per salvare forse due amiche mie.

Se la brasiliana col passare dei minuti si è riscaldata e ha alzato un po’ i toni, la Salemi si è invece mostrata molto calma e ha replicato così:

Un tempo ci sarei rimasta male, ma oggi non mi tocca più. Ti ho chiesto forse perché mi hai nominata? No. Hai fatto tutto da sola! (…) Io non ti ho mai nominato, né ho parlato male di te. Tu più di una volta mi hai ferito, mi hai voltato le spalle, mi hai tradito! Hai la coda di paglia? Perché ti scaldi per il nulla?!

La discussione è terminata con l’accusa mossa dalla Salemi a Dayane Mello di aggressione:

Forse hai bevuto troppo vino, mi stai aggredendo!

Quando le due si sono separate, Dayane nella stanza arancione, rivolgendosi alle telecamere insieme a Samanta De Grenet e Carlotta Dell’Isola, ha chiesto, tra il serio e il faceto, ai telespettatori brasiliani di sostenere le sue amiche!

Qui il video dell’intera scena.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

Grande Fratello VIP

ultimo aggiornamento: 30-01-2021


Rosalinda Cannavò, la sorpresa della sorella Francesca: “Le cose non le puoi risolvere da qui” (video)

Giorgio Manetti: “Ho detto no al Grande Fratello Vip”