Nel corso della puntata del Grande Fratello Vip di lunedì 11 gennaio 2021, Dayane Mello ha ascoltato le parole della madre, la quale, dopo aver sentito quello che Dayane ha raccontato di lei e della sua infanzia, ha voluto dire la sua verità. Una verità completamente diversa da quella resa pubblica dalla modella in gara nel reality show di Canale 5.

Ricordiamo che Dayane Mello, parlando con gli altri concorrenti, aveva svelato di aver dovuto fare i conti con una adolescenza molto complicata:

Mia madre ha avuto 10 figli. Vivevamo in una casetta delle dimensioni della sauna con altri tre fratelli senza mangiare per una settimana. Lei faceva la prostituta. Io ero piena di pidocchi, tutta sporca e magra magra. Mi ricordo vagamente che mia madre arrivava una volta a settimana, ogni volta con un uomo diverso, e ci portava da mangiare.

Parole alle quali Ivone Dos Santos, 53 anni, ha replicato in un video negando di essersi mai prostituta:

Ho avuto avuto molte difficoltà con i figli, è vero, ma non sono mai stata una prostituta nella mia vita.

Quindi un vero e proprio appello alla figlia (che non vede da quando lei aveva 13 anni):

Tengo a te, come a tutti gli altri figli. Io da mamma ti dico: figlia, lascia tua madre tranquilla, vivi la tua vita. Io ti amo e ti chiedo di smetterla di dire queste cose. Ti amo, che Dio ti protegga.

Dayane, senza nascondere una certa indifferenza nei confronti di una persona che nella sua vita è stato poco presente, ha risposto così:

Mi dispiace, non volevo ferirla, io ho detto quello che mi è stato raccontato. Parla di amore, ma non lo so, è difficile. Io voglio credere che sia vero, però dalla mia parte l’amore non c’è. Lei non si rende conto dei danni che ha fatto a me e ai miei fratelli. Da parte mia non c’è un giudizio, c’è la storia.

Infine, ha annunciato la sua disponibilità a recarsi in Brasile per incontrare dal vivo la mamma: “Farò il possibile perché questo rapporto mi faccia crescere“.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Reality Leggi tutto