Dopo il provvedimento disciplinare nei confronti di Andrea Zelletta per via della violazione del regolamento, la serata del Grande Fratello Vip è proseguita con una bellissima sorpresa per Tommaso Zorzi. Tommaso Zorzi ha infatti avuto modo di incontrare virtualmente la sorella Gaia, dopo cinquanta giorni di lontananza dalla propria famiglia. Se con la mamma ha dimostrato negli anni di avere molte difficoltà a livello comunicativo, con la sorella invece il legame è sempre stato molto stretto ed aperto, sebbene le loro strade abbiano preso direzioni diverse.

“Sono sei anni che non viviamo insieme, abbiamo fatto entrambi l’università all’estero. È però una delle persone nelle braccia delle quali mi sentirò sempre a casa” ha rivelato Tommaso Zorzi, prima di collegarsi a sorpresa in videochiamata con la ragazza. “Non mi fare piangere. Per me è difficile fare questa cosa”, le prime parole di Gaia, che ha confessato al fratello di aver fatto di tutto per inviare un messaggio a Tommaso, perfino attraverso un rider. Tra una parola di affetto e l’altra, Gaia Zorzi ha anche raccontato un momento molto tenero fra lei e il fratello, appartenente ai loro ricordi di infanzia:

Io e Tommy da piccoli guardavamo i Kardashian. La sera, prima di andare a letto, giocavamo così: Tommy era Kim Kardashian, io ero la sua assistente.

Tommaso Zorzi ha ricordato con il sorriso il gioco con la sorella, come quando si riempiva i pantaloni di cuscini per simulare le rotondità della regina dei social americani. “Capito perché nessuno è caduto dal pero quando ho fatto coming out?”, ha poi concluso Tommaso Zorzi, senza dubbio tra i papabili vincitori della quinta edizione del Grande Fratello Vip 5.

 

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Televisione Leggi tutto