Alessandro Cecchi Paone, intervistato, questa settimana, dal settimanale ‘Chi’, ha manifestato un particolare interesse per uno degli inquilini più amati di questa quinta edizione del ‘Grande Fratello Vip’, ovvero Tommaso Zorzi, che, nelle ultime settimane, ha stretto un’amicizia molto speciale con Francesco Oppini.

Il giornalista ha espresso candidamente il proprio pensiero nei confronti del neo gieffino:

“Zorzi, ah se mi piace! Quando Tommaso venne fuori con Riccanza, io, come dire, gli manifestai tutto il mio interesse. Ci siamo incontrati in alcuni programmi e gli ho dato anche qualche consiglio. In quel periodo lui assumeva dei tratti caricaturali che per uno della sua estrazione e della sua eleganza erano aspetti assai negativi. In quel momento aveva una sorta di delirio, non di onnipotenza, ma di onnipresenza. E io da un lato gli facevo capire che mi piaceva, dall’altro che mi interessava aiutare un ragazzo il cui limite è non avere il senso del limite. Al GF Vip mi pare più misurato, come se avesse trovato un buon consigliere che, ahimè, non sono io”.

Il divulgatore scientifico è felice anche della complicità tra il ragazzo ed il figlio di Franco Oppini ed Alba Parietti che, durante una festa, si è scambiato un bacio a stampo con l’influencer:

“E’ un gesto rivoluzionario, ma non perché è strano vedere un gay che vuole corteggiare un altro gay (e non cerca un “etero curioso”). E’ rivoluzionario proprio nella sua normalità, vedere due ragazzi che si corteggiano in prima serata. Questa si, è una bellissima svolta”.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Gossip Leggi tutto