Pierpaolo Pretelli non si arrende. Nonostante una prima avvisaglia da parte di Elisabetta Gregoraci che ha affermato di essere felicemente impegnata fuori dalla casa del Grande Fratello VIP, l’ex velino sembra intenzionato a non voler mollare la presa.

In barba agli aerei passati per Elisabetta con messaggi d’amore dedicati, la showgirl ed il giovane ragazzo si sono riavvicinati dopo un periodo incerto. Pierpaolo ha organizzato uno scherzo per capire se da parte di Elisabetta c’è una reazione di gelosia.

Lui si avvicina a lei abbracciandola, ma la Gregoraci lo rimbalza nuovamente:

Ma questa confidenza scusa? Ci stanno vedendo da casa e potresti far innervosire… ti ricordo che ho dei corteggiatori. Tu sei speciale, ma magari ce ne sono altri. Ragazzi non è che se una entra al Grande Fratello Vip che fuori ha una frequentazione deve dire che è fidanzata.

Fotocopia della scorsa volta? Macchè! Pierpaolo a quel punto organizza uno scherzo che ha uno scopo rivelandole che pure lui avrebbe una donna che l’aspetta fuori dalla casa. L’affermazione sorprende Elisabetta: “Stasera sto scoprendo che è fidanzato, che la pensa… quindi posso sentirmi meno in colpa quando mi arrivano gli aerei” e ormai caduta nel tranello prova a correre ai ripari:

A casa mia si arrabbiano. Ma loro sono intelligenti e sanno… sarà gelosa di me, sicuro! Ricordiamo che non c’è mai stato niente tra di noi.

Pretelli spinge l’acceleratore e per comprendere meglio cosa pensa Elisabetta le chiede se si è arrabbiata: “Perché dovrei? – dice – non siamo fidanzati, non siamo neanche innamorati… stiamo facendo un percorso insieme.”

Ma è quando lei inizia a domandargli Ma ti manca? La facciamo venire? Ti manca o no?” che Pierpaolo giunge al suo scopo: far ingelosire Elisabetta. Matilde Brandi, complice dello scherzo, ci gioca su: “Ora lei dormirà solo con 50 gocce di sonnifero dopo questa notizia”.

Tra il serio ed il faceto si potrebbe scoprire l’altarino, la Gregoraci prova qualcosa per Pierpaolo o no?

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Gossip Leggi tutto